DA GIOVEDI' 26: EUROPA E ITALIA NELLA MORSA DEL GELO- LEGGI -  Lunedì, qualche nuvola con possibili deboli piovaschi, lieve calo termico, anche Martedì nubi e schiarite con pochi fenomeni, aumentano le nubi in serata con piogge e neve a bassa quota, calo termico, si apre una fase molto dinamica con forte irruzione artica dovuta al lobo Siberiano del Vortice Polare  come anticipato da tempo; nel prossimo week end le temperature  potranno scendere anche intorno ai - 20 alla quota di 1500 mt. e oltre i -10 in pianura, questa situazione è destinata a durare sino ai primi di Marzo e forse oltre, leggete gli aggiornamenti. Buona settimana.  Venite nel nostro forum a dialogare con Andrew il nostro esperto sull'evoluzione a lungo termine, previsioni a breve e aggiornamenti in real time. - ENTRA NEL FORUM - Visitate la nostra pagina Facebook e cliccate MI PIACE.

SITUAZIONE OGGI

   PRECIPITAZIONI, TEMPERATURE, VENTO (CLICCATE SULLE IMMAGINI PER VEDERE GLI AGGIORNAMENTI)

E' di qualche giorno fa' la notizia della scoperta da parte dell'Istituto di GEOFISICA ( INGV ) nella parte dell'Appennino meridionale con precisione tra il Sannio e il Matese, due zone gia' significative per attivita' sismica nel passato, d'una camera magmatica alla profondita' variabile tra i 15 ed i 25 Km, camera che oltretutto esalerebbe verso la libera Atmosfera, quantitativi di Co2 non indifferenti e forse a questo che si deve la scoperta principalmente ma anche all'impegno del Dipartimento di Geofisica di Perugia , in nome del prof. G. Ventura e della dott.ssa F. Di Luccio. Un altro indizio oltre alla fuoriuscita di gas Co2, è stata la sequenza sismica avutasi a cavallo delle annate 2013 /2015 in quell'area, cosa che ha concentrato delle ricerche specifiche che poi hanno portato alla scoperta.
MA QUALI SONO I REALI PERICOLI ?' PERCHE' QUESTO E' L'ASPETTO PIU' IMPORTANTE CHE LA POPOLAZIONE DEI LUOGHI SI CHIEDE;
VEDIAMOLI :
RISCHI DI TERREMOTI NEL BREVE DI FORTE MAGNITUDO = A QUESTA NUOVA SCOPERTA, SONO DI PERCENTUALE MOLTO BASSA NELL'IMMINENZA, PERCHE' TALE RILIEVO PUO' BENISSIMO NON ESSERE PARTECIPE DEI SISMI AVUTI NELLE ULTIME DATE DAL 2013 IN AVANTI, I QUALI TERREMOTI VICEVERSA POSSONO FAR PARTE DELLO SPOSTAMENTO DELLA FAGLIA AFRICANA Vs QUELLA EUROASIATICA e QUINDI NON ESSERE CORRELABILI CON QUESTA NUOVA SCOPERTA. CERT'E' CHE NON E' POSSIBILE A PRIORI ESCLUDERNE COMPLETAMENTE DELLE INTERAZIONI. MA PER ORA, A QUESTO FATTORE, LA PERCENT. (%) RESTA INVARIATA O ACCRESCIUTA DI POCO.
UNA CAMERA MAGAMTICA ESISTE ANCHE SOTTO I CAMPI FLEGREI, E NON HA CAUSATO NEL RECENTE SISMI DI PROPORZIONI BIBLICHE.

PER IL FUTURO, SON POSSIBILI ERUZIONI NEL CENTRO DELL'APPENNINO CAMPANO, NEL SANNIO IN PARTICOLARE?'

VISTA LA PROFONDITA' E I TEMPI D'ASSURGERE DEL MAGMA NELLE NOSTRE CONOSCENZE, SI' E' POSSIBILE..

TRA I 1.000 e i 10.000 ANNI ANCHE. NON DOPODOMANI...

UNA RISALITA DAI 10 o 15 Km DI PROFONDITA' NON S'E' RISCONTRATA NEPPURE NELLE HAWAII, TERRE DI FORTI SISMI E DI CAMERE MAGMATICHE NOTEVOLISSIME.

QUINDI ESSENDO PUR SEMPRE UNA SCOPERTA DI RILIEVO ASSOLUTO, NESSUN CATASTROFISMO A BREVE MEDIO TERMINE MA MONITORAGGIO SI' , COSTANTE E CONTINUO.

RESTA INFINE DA RICORDARE I MOVIMENTI TELLURICI: ECCO, QUESTI NON POSSONO ESSERE ESCLUSI COME GLI ALTRI EFFETTI NELL'IMMEDIATO. QUESTO PERCHE' UNA CAMERA MAGMATICA COMPORTA SEMPRE DELLE INSTABILITA' DELLE FAGLIE DI MEDIA PROFONDITA' CON INSTABILITA' DIFFUSA ED ACCENTUATA.
MA NOI SIAMO A CONOSCENZA ANCHE SENZA QUESTA SCOPERTA CHE QUELLA ERA, ED E', UNA ZONA AD ALTO RISCHIO SISMICO, QUINDI QUESTA SCOPERTA PUO' CAMBIARE LE COSE ....DI POCO.
Andrew

AVVERTENZA: PREVISIONI E TENDENZE REDATTE DA AMATORI, NON UTILIZZABILI PER PROGRAMMARE ATTIVITA', SI DECLINA OGNI RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DIVERSO DALLA SEMPLICE CONSULTAZIONE.

Abbiamo 64 visitatori e nessun utente online

Satellite

Anomalie SST

evoluzione- clicca

 

Radar Meteo

Altezza Zero Termico