DA GIOVEDI' 26: EUROPA E ITALIA NELLA MORSA DEL GELO- LEGGI -  Lunedì, qualche nuvola con possibili deboli piovaschi, lieve calo termico, anche Martedì nubi e schiarite con pochi fenomeni, aumentano le nubi in serata con piogge e neve a bassa quota, calo termico, si apre una fase molto dinamica con forte irruzione artica dovuta al lobo Siberiano del Vortice Polare  come anticipato da tempo; nel prossimo week end le temperature  potranno scendere anche intorno ai - 20 alla quota di 1500 mt. e oltre i -10 in pianura, questa situazione è destinata a durare sino ai primi di Marzo e forse oltre, leggete gli aggiornamenti. Buona settimana.  Venite nel nostro forum a dialogare con Andrew il nostro esperto sull'evoluzione a lungo termine, previsioni a breve e aggiornamenti in real time. - ENTRA NEL FORUM - Visitate la nostra pagina Facebook e cliccate MI PIACE.

SITUAZIONE OGGI

   PRECIPITAZIONI, TEMPERATURE, VENTO (CLICCATE SULLE IMMAGINI PER VEDERE GLI AGGIORNAMENTI)

LO SCENARIO CAMBIA IN SOLE 24h. ! CAPITA, ma va' messo in conto e soprattutto va' detto all'utenza, spiegandone i motivi e le cause cosi' da poterli far comprendere al meglio, rammentando che NESSUNO ha gridato ad irruzioni di . . . . Gelo! Ma ad una possibile avvezione fredda per il week end....
CHE S'E RIDIMENSIONATA! E che problema c'e....?' Si dice e si fa' una controanalisi, che PROPRIO A QUESTO SERVE...
Per cui : -
La prevista discesa fredda molto probabilmente shiftera' [ che vuol dire per i meno esperti scivolera' a lato ] verso est e s'annuncera' piu' moderata di quel che indica vano SIA LA DIRETTRICE IN PRIMIS, SIA L'INTENSITA' CHE SARA' PIU' MODERATA A CAUSA DEL FATTO CHE IL FREDDO PIU' INTENSO AVRA' COME META, LA RUSSIA URALICA. MA VI SONO ALTRE DUE NOVITA' CHE DOBBIAMO INSERIRE, DETTATE DALLE DINAMICHE IN CORSO E CHE REPENTINAMENTE HAN VISTO MUTARE IL QUADRO:

IL J. POLARE, VERRA' SOSPINTO PIU' IN ALTO IN SCORRIMENTO LONGITUDINALE, DALLA PRESENZA DELL'HP AZZORRIANO, E LA 2a News, E' QUELLA CHE POTREMMO [ahime'..] ANDAR INCONTRO AD UNA POSSIBILE TIPICA FASE DI "SECCA", PIUTTOSTO FREQUENTE NEGLI ULTIMI GENNAIO DI QUESTI ANNI DUEMILA! SAREBBE EVIDENTE, MA NON DEL TUTTO SCONTATO ANCORA, CHE L'EFFETTO E.S.E. HA CONDIZIONATO LA STRUTTURA POLARE E IN UNA SOLA PORZIONE IL O UN WARMING SIA RIUSCITO NELL'INTENTO DI PENETRARE SIN ALLA STRATOSFERA NON IN TUTTA LA STRUTTURA CHE SI RICOMPATTEREBBE IN 3a DECADE. BISOGNA USARE PER FORZA IL CONDIZIONALE, BASTA GUARDARE CHE SHIFT ABBIA COMPIUTO IL QUADRO, PER CAPIRLO.

LE PROSSIME ANALISI SULLA STROTOSFERA, CHIARIRANNO [ per i più esperti , pero'...] MEGLIO LE COSE DEL PROSIEGUO INVERNALE.
Andrew
 

AVVERTENZA: PREVISIONI E TENDENZE REDATTE DA AMATORI, NON UTILIZZABILI PER PROGRAMMARE ATTIVITA', SI DECLINA OGNI RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DIVERSO DALLA SEMPLICE CONSULTAZIONE.

Abbiamo 67 visitatori e nessun utente online

Satellite

Anomalie SST

evoluzione- clicca

 

Radar Meteo

Altezza Zero Termico