PONTE DEL 25 APRILE, COME SARA'? - LEGGI - PRIMAVERA E ESTATE COME SARANNO? - LEGGI - MAGGIO PIACEVOLE TRA FRESCO E MITEZZA- LEGGI -  METEOWEEK END: clima estivo con punte di 27 gradi al nord, calo dei geopotenziali Domenica sera, possibile qualche disturbo sui rilievi e pianure limitrofe, intorno a fine mese probabili piogge, esordio di Maggio fresco e instabile. Buon week end. Entrate nel nostro forum a leggere e a dialogare con il nostro esperto sull'evoluzione a lungo termine, previsioni a breve e aggiornamenti in real time. - ENTRA NEL FORUM - Visitate la nostra pagina Facebook e cliccate MI PIACE.

SITUAZIONE OGGI

   PRECIPITAZIONI, TEMPERATURE, VENTO (CLICCATE SULLE IMMAGINI PER VEDERE GLI AGGIORNAMENTI)

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
PROIEZIONE 1A DECADE DI FEBBRAIO- UPDATE del 27 /01 /2018 - h. 11.00

Bentrovati amici di MTL, è da giorni che si sente in giro parlare di caldi e miti prospetti di proseguimento invernale o di viceversa gelo e neve possibili nel mese piu' corto dell'anno ma anche sovente piu' freddo, come è accaduto nel 1956, allorche' un'intensa ondata di freddo proveniente dalla Russia Siberiana del nord colpi' il nostro stivale soprattutto nella parte centrale. Abbiamo memoria d'altre storiche ondate , come quella del '29 ma questa del '56 ci piace come accostamento perche' essa venne in una fase di "non-inverno" in corso, un po' come potrebbe capitare proprio in questo frangente. Eccovi sotto la mappa isotermica di quel Febbraio '56 a confronto con la proiezione di quella a 7-8 gg. in avanti sul nostro Bacino;
Da quel che si puo' subito notare le differenze sono minime, s'aveva un'isoterma di -6° all'epoca che abbrancava 3/4 del paese, e un isoterma di -8° lo farebbe di qui a una settimana all'incirca, ma è la proiezione successiva che desta meraviglie e sorpresa: DIFATTI è ben piu' cospicuo il freddo che s'aggiungerebbe nel contempo in 2a decade, questo a causa d'un dislocamento del nucleo Polare causato da un improvviso e forte Warming Stratosferico. In quella data, per ora bisognosa lo diciamo subito, di ulteriori approfondimenti, per ora su quest'ultimo periodo quello cioe' della 2a decade c'avvaliamo della facolta' del condizionale, in quei giorni pero' come dicevamo, INCOMBEREBBE uno scenario davvero notevole, forse addirittura superiore al 56', MAGARI PIU' BREVE nel tempo ma certamente da quel che OGGI mostrano le proiezioni di sicuro in caso di percentualizzazione completa, un EVENTO da storia meteo. Quindi ricapitolando, dopo l'Alta Pressure dei giorni della merla, ben ALTRI GIORNI. s'affaccerebbero sullo scenario Mediterraneo, con una prima ondata che qui mostriamo e una seconda, per adesso solo abbozzata ma che andremo nella prox settimana a scoprire e ad approfondire al meglio ma dalle proporzioni davvero importanti.

Un Febbraio dunque amici lettori, che dopo questo mese iniziale d'anno alquanto deludente potrebbe dare il vero RISCATTO invernale da molti tanto atteso. Continuate a seguirci e a tenervi informati sulle pagine di METEOLAND, dove la meteo con "M" e la Scienza piu' veritiera sono di casa. Ai prossimi aggiornamenti, buon week-end a tutti.
Andrew

AVVERTENZA: PREVISIONI E TENDENZE REDATTE DA AMATORI, NON UTILIZZABILI PER PROGRAMMARE ATTIVITA', SI DECLINA OGNI RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DIVERSO DALLA SEMPLICE CONSULTAZIONE.

Abbiamo 36 visitatori e nessun utente online

Satellite

Anomalie SST

evoluzione- clicca

 

Radar Meteo

Altezza Zero Termico