MeteoLand consiglia:

Black Angus e Carne Argentina

Altezza zero termico

CLICCA

SATELLITE

SATELLITE CLICCA

TEMPERATURE ATTUALI

Temperature attuali

TEMPERATURE PERCEPITE

RAFFREDDAMENTO DA VENTO CLICCA

RADAR NORD OVEST

RUN ECMWF

Run ECMWF

SITUAZIONE CENTROSUD, TEMPERATURA E PRECIPITAZIONI PREVISTE

 

CLICCA

PRECIPITAZIONI ATTESE CLICCA

Analisi Europa Evoluzione

CLICCA

ANOMALIE TEMPERATURE MARI E ATLANTICO

ANOMALIE SST CLICCA

 

ANOMALIE SST CLICCA

AO INDEX

AO Index

NAO INDEX

NAO Index

TEMPERATURE GLOBALI

Collaboriamo con

SIMON'S  WEBSITE METEO E NON

Collaboriamo con meteorologie.ro

 52 visitatori online

Per chi votare il 24 febbraio?

E' in atto da tempo in europa e in Italia una guerra tra bande, è innegabile che sia così ed è innegabile che le bande in questione risiedano  nei santuari del potere finanziario europeo e  mondiale, nei vari stati "forti" in cerca di egemonia in Europa, anche oltreoceano si mettono in atto manovre destabilizzatrici, vedi i continui affondi delle varie agenzie di rating contro il nostro paese, il livello dello scontro in atto e la situazione contingente in Italia ha raggiunto ormai il livello di guardia, corruzione, ruberie e malgoverno a tutti i livelli hanno minato le fondamenta della Repubblica e fatto nascere sentimenti antipolitici forti oltre che movimenti di protesta che stanno raggiungendo percentuali a due cifre, la disoccupazione  è a livelli record e l' imposizione fiscale è tra le più elevate al mondo, le  imprese in forte crisi e le  prospettive poco incoraggianti sono sotto l'occhio di tutti. Che fare? Le menti occulte che operano affinche si mantengano inalterati gli equilibri di potere che hanno depredato il nostro paese in questi anni sono all'opera, hanno tempo fa terrorizzato il Paese con l'incubo dello spread e lo spettro del default finanziario dovuto all'enorme debito pubblico e all'insipienza di certa politica, alla complicità di certi media che complici di una sinistra ancora immatura e incapace di affrancarsi dai retaggi del passato ha contribuito a cavalcare un'onda giustizialiasta, antiitaliana per meri scopi di potere, quel potere  che non è mai riuscita a raggiungere democraticamente nella cabina elettorale, dall'altra parte un centrodestra che ha dilapidato il più alto consenso parlamentare mai raggiunto nella storia della Repubblica, si è sfaldato sotto i colpi della magistratura, delle defezioni di alcune sue componenti quanto mai irresponsabili e inadeguate, gli scandali del suo leader veri o presunti amplificati dalla stampa italiana ed estera hanno contribuito allo sfacelo attuale e alle dimissioni del governo Berlusconi. Con un operazione che ha tolto la sovranità agli italiani è stato consegnato il governo al senatore Monti che in piena intesa con Angela Merkel sulla base di un finto risanamento delle finanza peraltro in condizioni disperate ha trascinato il paese in una spirale recessiva enorme adottando una politica di pesanti tasse soprattutto per  il ceto medio vera spina dorsale del paese mettendo in ginocchio le imprese e tutto il tessuto produttivo, facendo schizzare la disoccupazione già alta a livelli record, crollare la produzione e avviare il paese verso un declino lento e inarrestabile, tutti gli indicatori economici lo certificano, nessun risanamento è stato attuato, nessuna riforma, nessun taglio alla politica o alle prebende dei parlamentari, anzi le tasse degli italiani sono finite a coprire buchi non del bilancio dello Stato ma di altre realtà messe in crisi dalla disonestà di certi amministratori. Ora siamo giunti ad un punto cruciale, le elezioni del 24/25 febbraio. Sono in atto tentativi per privarci della nostra sovranità adducendo che se il risultato del voto non andrà in una certa direzione, il paese sarebbe sottoposto alla speculazione internazionale per scarsa credibilità e affidabilità cercndo nuovamente di avvinghiarci nelle spirale dell'Europa delle banche che ci sta impoverendo sempre più, un Europa  che sta andando verso la dissoluzione finanziaria e morale, la Grecia è dietro l'angolo e sono tanti gli avvoltoi pronti a roteare sopra i nostri pochi ormai pezzi pregiati che fanno gola, vedi Telecom, Finmeccanica ecc. Il disegno si sta compiendo. le oligarchie si arricchiscono alle spalle del popolo. La sinistra forte dei sondaggi aspira a conquistare il potere con la sua armata composta da personaggi in antitesi tra loro e già in guerra, Bersani e Vendola,, se conquisteranno Palazzo Chigi....continua (clicca sul titolo o sul leggi tutto)

 

 

 

il loro programma sarà prettamente dominato dalle loro idee ancora ammantate dalle vecchie ideologie, tasse, demonizzazione del capitale, aumento del debito, cittadinanza agli immigrati, apertura indiscrimanta delle frontiere, matrimoni gay e adozioni, gay. Per governare però avranno sicuramente bisogno della stampella del cosiddetto centro, identificato in elementi come Fini, Casini ed ora anche il senatore Monti che  dichiarò che mai sarebbe sceso in campo, ma per arrivare al potere hanno bisogno gli uni degli altri e pazienza poi se la si pensa diversamente l'importante è la cadrega e poi ci metteremo d'accordo. Dall'altra parte  una nuova edizione dell'alleanza di centrodestra con Berlusconi leader, la Lega e  qualche nuovo partitino di cui non sentivamo la mancanza, il programma è ancora quello che  hanno ostentato già in passato, riduzione delle tasse, semplificazione della burocrazia, spinta all'economia e tutela dei valori etici con particolare riguardo alla famiglia tradizionale e il controllo dell'immigrazione.  Meteoland non vuole certo dirvi per chi votare siamo un sito meteo e vogiiamo solo informarvi onestamente della situazione, decidete voi se volete proseguire nella direzione attuale verso  il baratro o cercare di imprimere uno stop all'attuale politica che dati alla mano sta portandoci verso la Grecia sull'onda di un finto risanamento che sta solo facendo il gioco delle oligarchie finanziarie interessate  al proprio interesse che passa attraverso l'impoverimento degli italiani, come è avvenuto in Grecia e come sta avvenendo in Italia e in Spagna, questi sono dati inconfutabili di cui dobbiamo assolutamente tenere conto nella cabina elettorale oltre che cercare di salvaguardare le radici cristiane dell'Europa da tempo messe in discussione con conseguente spinta verso la dissoluzione dell'Europa stessa che sta perdendo identità oltre che ricchezza, la salvaguardia della famiglia e la riscoperta dei valori alle origini della nostra storia sono irrinunciabili e non negoziabili pena la totale distruzione del progetto Europeo ormai chiaramente centrato solo sulla finanza, sulle banche o non sui popoli, questi valori non li ritroveremo certo nell'armata Brancaleone che si è creata con l'avvento del governo Monti fortemente voluto dal Presidente Napolitano per cercare di portare finalmente al governo la sinistra. Avete tutti gli elementi per decidere. Buon voto!

Fulvio Valagussa

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Cookie Information