Pagina 26 di 31 PrimaPrima ... 162425262728 ... UltimaUltima
Risultati da 251 a 260 di 306

Discussione: FEBBRAIO 2018- 1░ Prospetto, neve (%) o mitezza?'

  1. #251
    Meteorologo L'avatar di Fulvio
    Data Registrazione
    Nov 2009
    LocalitÓ
    Dolzago - LC 298 mt. s.l.m.
    Messaggi
    10,736

    Predefinito

    Si inizia da qui.....

  2. #252
    Meteorologo L'avatar di Fulvio
    Data Registrazione
    Nov 2009
    LocalitÓ
    Dolzago - LC 298 mt. s.l.m.
    Messaggi
    10,736

    Predefinito

    Neve diffusa al nord??

  3. #253
    Meteorologo L'avatar di Fulvio
    Data Registrazione
    Nov 2009
    LocalitÓ
    Dolzago - LC 298 mt. s.l.m.
    Messaggi
    10,736

    Predefinito

    Guardate come il lobo siberiano ci punta:

  4. #254
    Meteorologo L'avatar di Fulvio
    Data Registrazione
    Nov 2009
    LocalitÓ
    Dolzago - LC 298 mt. s.l.m.
    Messaggi
    10,736

    Predefinito

    Pronti per i botti? Quella bolla di hp li si isolerÓ in un bello SCAND+ e si aprirÓ la porta a tutto e di pi¨. Andrew vai avanti tu please:

  5. #255
    Meteorologo L'avatar di Fulvio
    Data Registrazione
    Nov 2009
    LocalitÓ
    Dolzago - LC 298 mt. s.l.m.
    Messaggi
    10,736

    Predefinito

    Visto che vortice in atlantico?? Si Ŕ convertito pure ECMWF, niente da fare, dopo l'upgrade e l'implementazione del codice GFS is the best.

  6. #256
    Meteorologo
    Data Registrazione
    Jan 2013
    LocalitÓ
    vasto
    Messaggi
    4,921

    Predefinito

    FEBBR. '18 / AGGIORNAMENTO del 14 mercoledi', h. 10.25 -

    L'INVERNO FA' LA SUA MOSSA DECISIVA: FLUSSI CALDI AL POLO ed ESSO CEDE in UN POTENTE RISCALDAMENTO CHE SI TRADUCE IN FASI FREDDE A + RIPRESE NELL'EMISFERO. POSSIBILE ANCHE UNA PER L'EUROPA PIU' AVANTI, TRA FINE MESE E INIZI DI MARZO, CON GELO INTENSO ALLE PORTE D'EUROPA.

    Buondi' cari amici e bentrovati a quest'altro approfondimento mensile in un momento davvero cruciale, direi, per le vicissitudini di quest'Inverno 2017/'18, che in molti per la verita' avevano gia' erroneamente seppellito, errando perche' s'era proprio in una fase molto delicata e vedere qualche cielo sereno o una t░ piu' a norma , ha fatto subito pensare a piu' di qualcuno che si fosse scritta la parola "End" sulla stagione. MA COSI' EVIDENTEMENTE NON AFFATTO, e presto se accorgeranno anche costoro e forse sara' , chissa' la volta buona affinche' riflettano un tot sui pessimismi e sulla frettolosita' in annunci ad effetto ma che poi si realizzano in dei flop talvolta pure d'un certo clamore. Quest'epoca o era , dir si voglia climatica , non offre grandi chance a due fattori: a chi ha fretta nell'esporre il proprio pensiero e a chi ha poca didattica e @info sulla materia, gia' perche' in questo preciso frangente occorre avere buona preparazione, l'infarinatura sul tema meteoclim. , non basta, non puo' esser sufficiente e i risultati son poi questi. ORA iniziano le manovre del VP e di quello che potra' farci vedere in termini d'effetti a quote inferiori, sia d'altitudine che di latitudine , fattore quest'ultimo di vitale importanza.
    SITUAZIONE :
    C'Ŕ stata nella stratosfera al POLO N., tutta una serie di quelli che noi addetti chiamiamo HEAT FLUX o flussi di calore, che ci sono ogni anno ma che alcuni hanno potenze di rilievo assoluto, i quali risalgono sia in latitud. che in altezza, verso il NUCLEO del VPS [ vort. pl. stratosf.] e sono in grado di produrre L'EFFETTO RISCALDAMENTO DELLO STESSO con tutte le dinamiche che qui al forum abbiamo spiegato e che potete ritrovare nei vari threads che sono a disposizione. Tale causa/effetti, come accennato poc'anzi, sottostimata da alcuni ed esageratamente elucubrata da altri, come noi qui a METEOLAND, che siamo dotati di questa facolta' [ elucubrare sta' per : ponderare, operare con cura e assiduita'] abbiamo di fatto lasciato trascorre il giusto tempo che occorresse alla dinamica in corso, QUELLA DEL TRANSFERT TRA TROPOSF. -STRATOSF.- & nuovam. TROPOSFERA, di quei flussi caldi che avvenisse cioe' la "TRASMITTIBILITA' del calore alle quote necessarie senza precorrere troppo i tempi e soprattutto senza ricorrere SOLTANTO AI GRAFICI per le quote sopra al POLO alle varie altezze, perche' non e' da quello perlomeno solo, che se ne puo' dedurre un buon IMPIANTO PROIEZIONABILE DI PREVISIONE dell'accadimento. Ma oggi tutti fan cosi', grazie agli ENTI diffusi in vari Stati e nel Mondo che li plottano, son tutti li' a postar immagini d'ogni tipo e sorta, non sapendo o non comprendendo che queste , son sucettibili di CHANGE anche notevoli in base ad una cosa sola : L'ANALISI CONTEMPLATIVA GENERALE, cioe' l'analizzare e poi disaminare tutta una serie di parametri e calcoli molto complessi e non all'altezza dei vari "lidi" della meteo usciti fuori come funghi d'autunno nell'ultimo decennio e mezzo.
    IL PUNTO :
    IL RISCALDAMENTO AL POLO [ Stratwarming] ANCHE A + RIPRESE, S'E' COMPIUTO -
    Ora bisogna vedere quali effetti e con quali dinamiche esso andra' ad interagire con la circolazione primaria planetaria, ossia con la modulaz. ROSSBY, andando quindi a determinare delle rimonte calde, perche' cosi' Ŕ solito fare il fenomeno, ED ALTRE A CARATTERE FREDDO o PROPRIO DI GELO ANCHE INTENSO. ELOQUENTE LA CARTA A 500 hpa PROPOSTA DAL READING [ECMWF] PER IL gg. 21 c.m. alle h. 01.00- SI NOTA SUBITO LA POSSENTE ONDA MOBILE CALDA IN ATLANTICO CHE POI SARA' o se volete, DIVERRA' L'ARTEFICE D'UN AVVEZ. FREDDA SUSSEGUENTE
    INFATTI TALE ONDA ANDRA' A RISALIR LA CHINA FIN ALLE REGIONI FINNICHE INNESTANDO UNA RISPOSTA FREDDA DALLA RUSSIA SIBERIANA. CHI MI CONOSCE SA' CHE IN QUESTO PRECISO FRANGENTE CLIMATICO [ x il sottoscr. frangente = @ decennio..] NON AMO PARTICOLARM. ANDARE OLTRE UN CERTO n░ DI h. NELL'ESPOSIZIONE DELLE CARTE, PER CUI TENGO SULLE DINAMICHE ANCORA LA PROGNOSI APERTA IN QUEL CHE S'ANNUNCIA COME PROSPETTO DAVVERO INSOLITO ED INTERESSANTE. V'AGGIUNGO INFINE UN ASPETTO DI RILIEVO : PERCHE' VI SIA E NON E' DETTO CHE SIA DEL TUTTO AUSPICABILE, AVVERTO, PERCHE' NON E' DA BUON SENSO ne' TANTOMENO DA PERSONE DI SCIENZA AUGURARSI ROBE DEL GENERE MA CMQ, AFFINCHE QUALCOSA D'ECLATANTE POSSA ESSERVI NEL MEDITERRANEO, OCCORRA CHE SI CONSOLIDANO TRA LORO, + & + FATTORI, INIZIANDO DALLE DIRETTRICI IN DISCESA DELL'ARIA FREDDA, DALLA MODULAZ. PLANET. DEL MOMENTUM E NON ULTIMA DALLA CONFIGURAZIONE IN ATTO IN LOCO. PER ADESSO E' TUTTO, SEGUITE e NON MANCATE AI PROX. AGGIORNAMENTI.
    Andrew



  7. #257
    Meteorologo
    Data Registrazione
    Jan 2013
    LocalitÓ
    vasto
    Messaggi
    4,921

    Predefinito

    Chissa' per qualche "oscuro" disegno climatico, s'avra' sempre prima d'una fase fredda , spesso anche intensa, un sapor di .....

    primavera! [ lo noto da almeno un decennio...!]

  8. #258

  9. #259
    Modellista
    Data Registrazione
    Jan 2018
    LocalitÓ
    Avezzano -AQ
    Messaggi
    103

    Predefinito

    Ciao andrew lo so che forse non ti interessa ma ti volevo segnalare che su climatemonitor ho trovato questo...
    Professore le allego questo link di un forum dove c’Ŕ un tipo che, oltre a triturare la lingua italiana riprende i suoi grafici e straparla, vantandosi di essere lui a fare analisi ...il sito Ŕ meteoland

  10. #260
    Meteorologo L'avatar di Fulvio
    Data Registrazione
    Nov 2009
    LocalitÓ
    Dolzago - LC 298 mt. s.l.m.
    Messaggi
    10,736

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Neveneve1969 Visualizza Messaggio
    Ciao andrew lo so che forse non ti interessa ma ti volevo segnalare che su climatemonitor ho trovato questo...
    Professore le allego questo link di un forum dove c’Ŕ un tipo che, oltre a triturare la lingua italiana riprende i suoi grafici e straparla, vantandosi di essere lui a fare analisi ...il sito Ŕ meteoland
    ho giÓ risposto io a C.M: Ŕ il solito...nessuna copiazzatura, le immagini sono di libera circolazione internet e ne recano la fonte e le analisi si vede che non sono le stesse, poi chi straparla si vede..

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •