MeteoLand consiglia:

Black Angus e Carne Argentina

Altezza zero termico

CLICCA

SATELLITE

SATELLITE CLICCA

TEMPERATURE ATTUALI

Temperature attuali

TEMPERATURE PERCEPITE

RAFFREDDAMENTO DA VENTO CLICCA

RADAR NORD OVEST

RUN ECMWF

Run ECMWF

SITUAZIONE CENTROSUD, TEMPERATURA E PRECIPITAZIONI PREVISTE

 

CLICCA

PRECIPITAZIONI ATTESE CLICCA

Analisi Europa Evoluzione

CLICCA

ANOMALIE TEMPERATURE MARI E ATLANTICO

ANOMALIE SST CLICCA

 

ANOMALIE SST CLICCA

AO INDEX

AO Index

NAO INDEX

NAO Index

TEMPERATURE GLOBALI

Collaboriamo con

SIMON'S  WEBSITE METEO E NON

Collaboriamo con meteorologie.ro

 52 visitatori online

Come sarà la primavera 2015?

Un caro saluto amici di Meteoland. Molti di voi si stanno chiedendo come sarà la Primavera 2015. Come sempre vi è discordanza tra i vari forecast stagionali, vediamo di  ipotizzare una linea di tendenza plausibile per il primo mese primaverile del 2015. La situazione teleconnettiva vede l'ENSO a livelli modesti e in procinto di attenuarsi a primavera inoltrata, questo secondo l'ultimo bollettino emesso dal NOAA, quindi riteniamo ininfluente il fenomeno. La QBO è negativa alle due quote di riferimento e l'attività solare è prevista ancora in fase low, al momento il NAM è in risalita, il tutto depone per una certa dinamicità a livello di Vortice Polare con possibili fasi di stampo prettamente invernale alternate a rimonte aniticloniche dal sapore primaverile con temperature anche sopra la media come riporta il modello stagionale dell'IRI. Vasta anomalia positiva sul continente europeo con maggior interessamento in Italia dell'estremo nord ovest e del sud oltre che Sardegna meridionale. Tutta l'Italia ad eccezione del nord est risentirebbe ancora di questa anomalia positiva che ci accompagnerà sino ad Aprile, ma aspettiamo i prossimi outlook  che potrebbero riproporla anche per i mesi a venire. Il modello non prevede anomalie precipitative sull'Italia intera. Secondo CFSv2 del NOAA, le precipitazioni sarebbero sotto la media sul nord ovest e parte del nord est, in media sul resto d'Italia. Concludendo Marzo dal sapore ancora invernale su parte d'Italia con maggior probabilità di fenomeni invernali sul centro sud e adriatiche, intervallati da periodi di bel tempo con i primi tepori primaverili che porteranno le temperature sopra la media. A presto con ulteriori aggiornamenti. E l'estate come sarà? Tra non moilto stagionali Meteoland. A presto. Un caro saluto a tutti.

 

Fulvio Valagussa

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Cookie Information