MeteoLand consiglia:

Black Angus e Carne Argentina

Altezza zero termico

CLICCA

SATELLITE

SATELLITE CLICCA

TEMPERATURE ATTUALI

Temperature attuali

TEMPERATURE PERCEPITE

RAFFREDDAMENTO DA VENTO CLICCA

RADAR NORD OVEST

RUN ECMWF

Run ECMWF

SITUAZIONE CENTROSUD, TEMPERATURA E PRECIPITAZIONI PREVISTE

 

CLICCA

PRECIPITAZIONI ATTESE CLICCA

Analisi Europa Evoluzione

CLICCA

ANOMALIE TEMPERATURE MARI E ATLANTICO

ANOMALIE SST CLICCA

 

ANOMALIE SST CLICCA

AO INDEX

AO Index

NAO INDEX

NAO Index

TEMPERATURE GLOBALI

Collaboriamo con

SIMON'S  WEBSITE METEO E NON

Collaboriamo con meteorologie.ro

 75 visitatori online

Come sarà l'estate 2016?

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDF | Stampa | E-mail

Ovviamente non è una previsione e neanche una tendenza, per quella vi rimandiamo a tempo debito visto che all'estate mancano ancora circa tre mesi. Tuttavia si può fare un ragionamento puramente statistico per quello che vale andando a scrutare gli indici teleconnettivi che potranno influenzare la prossima estate e visionare i primi outlook dei modelli stagionali. In testa ormai lo sappiamo c'è il Nino strong che per l'inizio della prossima estate sembra essere totalmente esaurito ma i suoi effetti saranno duri a morire e potranno influire in maniera determinante  sulla prossima estate, ma non è dato sapere come e dove essi si esplicheranno in maniera importante, il tutto è appeso a un filo, cosa succederà  lo scopriremo insieme. La QBO è prevista in negativo anche nella prossima estate, ciò comporta facilità di risalita delle rimonte africane. Le SSTA giocheranno un ruolo fondamentale in sincronia con il Nino e altri fattori al momento imperscrutabili. Andiamo a vedere il responso  attuale dei modelli matematici ricordandovi che non hanno affidabilità sufficiente in questo periodo, lo facciamo per puro scopo informativo. Il modello americano dell'IRI insiste con un forte sopra media per il trimestre estivo, nessuna anomalia per quanto riguarda le precipitazioni. Le previsioni sui Monsoni non sono ancora disponibili anche se sembra che gli effetti del Nino dovrebbero amplificarli, aspettiamo i vari outlook.

CFSv2 :

non vede nessun sopra media per il trimestre in questione, per quanto riguarda le precipitazioni nessuna segnalazione. Sarebbe un'estate old style con clima gradevole e temporali nella norma.

 

La NASA è l'ente che nell'estate scorsa ha individuato la tendenza riportando effettivamente il forte sopra media che ha caratterizzato l'estate 2015. Per la prossima estate continua a indicare un sopra media ma ridotto rispetto all'anno scorso, quantificato in circa 0,5- 1,0 grado. Purtroppo stiamo facendo i conti senza l'oste ovvero il Nino, i suoi effetti sono al momento imprevedibili, come e dove si esaurirà il surplus termico è al momento impossibile da sapere, lo scopriremo insieme nei prossimi mesi.  Nessuna anomalia per quanto riguarda le precipitazioni.

LEGGI LE CONCLUSIONI CLICCA SUL LEGGI TUTTO:

 

CONCLUSIONI:

La prossima estate  nasce sotto la spada di Damocle del Nino che, anche se in esaurimento o già esaurito, potrà ancora far sentore i suoi effetti, difficile al momento capire come entreranno in gioco su larga scala in accoppiata alla QBO negativa e all'attività solare sempre low. Un altro attore che non sembra voler uscire di scena è l'hp africano sempre presente data la latitanza dell'anticiclone Azzoriano. Al momento sembra che la stagione estiva 2016 possa essere ancora sopra la media forse con valori inferiori a quelli della prossima estate e le precipitazioni dovrebbero risultare in linea, preoccupa però stante la situazione di forte surplus termico dei nostri mari, la tendenza a sviluppare eventi estremi come spesso è capitato negli ultimi tempi. Restate con noi e scopriremo  insieme la tendenza per la prossima estate. A presto con ulteriori aggiornamenti.

Fulvio Valagussa

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Cookie Information