MeteoLand consiglia:

Black Angus e Carne Argentina

Altezza zero termico

CLICCA

SATELLITE

SATELLITE CLICCA

TEMPERATURE ATTUALI

Temperature attuali

TEMPERATURE PERCEPITE

RAFFREDDAMENTO DA VENTO CLICCA

RADAR NORD OVEST

RUN ECMWF

Run ECMWF

SITUAZIONE CENTROSUD, TEMPERATURA E PRECIPITAZIONI PREVISTE

 

CLICCA

PRECIPITAZIONI ATTESE CLICCA

Analisi Europa Evoluzione

CLICCA

ANOMALIE TEMPERATURE MARI E ATLANTICO

ANOMALIE SST CLICCA

 

ANOMALIE SST CLICCA

AO INDEX

AO Index

NAO INDEX

NAO Index

TEMPERATURE GLOBALI

Collaboriamo con

SIMON'S  WEBSITE METEO E NON

Collaboriamo con meteorologie.ro

 77 visitatori online

Studio del geopotenziale nelle carte a 500 hPa

Cosa sono le carte a 500 hPa
Sono carte che mostrano la pressione al suolo ed i "geopotenziali" (=aree in cui è presente alta o bassa pressione, a seconda dei colori specificati) alla quota di 500 hPa (ettopascal = unità di misura utilizzata per la pressione atmosferica corrispondente a 100 pascal= 100*N/M2 ). Sono carte molto importanti ed utilizzate perchè permettono di capire la situazione circolatoria delle masse d'aria sia al suolo che in quota.

Come si calcola la quota in cui troviamo la pressione a 500 hPa

La quota a cui troviamo i 500 hPa è deducibile dai numeri presenti nella didascalia a lato (da 600 a 476): corrispondono ad un preciso colore (o geopotenziale); è necessario moltiplicare per dieci il numero della didascalia a destra per ottenere il valore in metri in cui troviamo i 5oo hPa. E' sufficiente poi osservare i colori e in quell'area delimitata da quel colore avremo la pressione a 500 hp alla quota ottenuta --> ad esempio se nella didascalia a destra abbiamo il numero "586" corrispondente al colore arancione, nelle zone delimitate da quel colore la pressione a 500 hPa sarà presente ad un'altezza di 5860 metri (586*10). Più la quota nella quale sono posizionati i 500 hPa è elevata, più la pressione "in quota" in quella zona sarà elevata.

 

Come si leggono le carte a 500 hPa

 

La lettura delle carte si effettua innanzitutto comprendendo i dati che ci vengono indicati quindi:
1) Bisogna osservare i colori e associare i valori della scala destra alla giusta quota dove troviamo i 500 hPa--> in generale i colori tendenti all'arancione-rosso indicano zone in cui la pressione a 500 hPa è più alta, colori tendenti al blu scuro-viola indicano zone dove la pressione a 500 hPa è bassa E' importante sottolineare il fatto che i colori si riferiscono alla situazione IN QUOTA, al suolo potrebbe non corrispondere necessariamente.
2) E' necessario guardare le "linee bianche" presenti su tutta la carta: queste sono le isobare, ovvero le linee che indicano uguale valore di pressione nelle aree ad esse circoscritte (inutile dire

che un valore alto corrisponde ad alta pressione ed un valore basso corrisponde invece a bassa pressione); il centro dell'alta o della bassa pressione sono in genere indicati rispettivamente dalle lettere "H" E "T". Ricordo a questo proposito che, nell'emisfero boreale, la circolazione intorno ai centri di alta pressione è in senso orario, mentre in quelli di bassa pressione in senso antiorario.

Detto questo ecco una cartina da leggere: la data sulla sinistra in alto si riferisce alla data della previsione.


Carta geopotenziale 500 hPa

Simone Borio

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Cookie Information